https://www.ultimouomo.com/nba-40-giocatori-piu-interessanti Achievement globali % di tutti i giocatori. Nel 1982, Jordan entrò a far parte della NBA con i Chicago Bulls nel 1984, diventando in breve tempo una delle stelle della lega e contribuendo a diffondere la NBA a livello mondiale negli anni ottanta e novanta. In quattro anni, Bogues portò gli Hornets ai Playoff per la prima volta in assoluto. Come motivazione è stato inserito l’autoisolamento. Selezionato al Draft 1947 dai New York Knicks, Misaka ha giocato 3 partite e messo a referto 7 punti prima di venire crudelmente tagliato fuori dalla squadra a metà stagione. Sono anni d’oro nella Baia e il nome di Wardell Stephen Curry II viene inciso nell’Olimpo dei campioni, senza diritto di replica. Statistiche globali di gioco NBA 2K18. Accedendo a qualsiasi informazione oltre questa pagina, accetti di rispettare l' Informativa sulla privacy e le Condizioni d'uso di NBA.com Network. Avvicianiamoci alla Dino Meneghin Night con un racconto del più grande giocatore di sempre. 814 partite in totale condite da 8,072 punti e 4,342 assist. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Di sempre pari merito tra Magic Johnson e Hakeem Olajuwon! Selezionato al Draft 1985 dai Detroit Pistons, l’ex numero 4 disputò sei stagioni filate con gli Atlanta Hawks. Join. Esplora Sky Tg24, Sky Sport, Sky Video login. Stats in carriera NBA: 8.9 punti + 1.3 rimbalzi + 3.2 assist di media in 652 partite. Scende l’altezza e scende anche il numero di stagioni giocate nella NBA: solo tre per Keith Jennings, esclusivamente con la casacca dei Golden State Warriors. Una crescita che lo ha visto andare Al termine di questa stagione Vince Carter appenderà le scarpe al chiodo. Da Spud Webb a Isaiah Thomas, ecco chi sono i giocatori più bassi di sempre in NBA. … È lecito supporre che il mondo del basket non giungerà mai a una conclusione su chi sia il Insieme a Kevin Durant, Klay Thompson, Draymond Green e Andre Iguodala, formano il quintetto più devastante di sempre, dominando in stagione regolare e ai play-off. Record di punti realizzati in carriera (aggiornata al 2 gennaio 2021): Lo stesso argomento in dettaglio: Migliori marcatori NBA . Anche se la stazza non è all’altezza. ... Lv 7. 6 titoli di cui uno a Milwaukee e 5 ai Lakers, 6 volte MVP, 2 volte MVP delle Finals, 19 volte All Star e Hall of Famer, è difficile pensare a KAJ senza ricordarsi del movimento che l’ha reso immarcabile: lo “skyhook”. Il 18 Dicembre di tre anni fa i Los Angeles Lakers ritiravano due numeri di maglia: l’8 e il 24. ABBONATI ORA ... Pirlo ha bisogno di più gol. Si può anche dire che Odell sembra più un giocatore di calcio (o al massimo di NBA) piuttosto che un atleta NFL, ed è curioso che il giocatore di football più riconoscibile sia anche quello che rappresenta meno l’ethos della lega. Il suo anno migliore è stato il primo, stagione 1977/1978, in cui ha terminato con una media di 11 punti e 4 assist in 77 partite. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Shaq detiene un record piuttosto unico e particolare, che TNT evidenziò durante le Finals 2016.Dalla sua prima apparizione nelle Finals in poi, quando mancava lui, almeno un suo ex compagno ha Due sole stagioni di NBA, entrambe con i Denver Nuggets, prima del ritiro e della devozione al ruolo di coach. Al Draft 1970 non fu neanche considerato, ma Criss è la prova che si può sempre sfondare e avere successo. Rating. Suleiman Ali Nashnush - È ritenuto il giocatore di pallacanestro più alto di tutti i tempi 246 cm. NBA, sempre più Antetokounmpo: in arrivo ad agosto la biografia del due volte MVP. Il fortunato vincitore trevigiano ha portato a casa qualcosa come 1.800 mensilità dell’epoca, come dire uno “stipendio” sicuro per 150 anni . Si è ritirato all’età di 29 anni con una media di carriera di 2,8 punti e 2,7 assist in 12,2 minuti a partita. Valerio. Cosa voleva fare uno così con questa statura? 1 decade ago. Il percorso che intraprese lo portò dai campetti periferici Inoltre era eccezionalmente bravo a difendere: la sua agilità e velocità mettevano tutti d’accordo nell’affermare la sua bravura nell’aggredire l’avversario (in inglese “mugging”). Mel Hirsch è uno dei giocatori più bassi nella storia della NBA, anche se vi totalizzò solo 13 presenze e non lasciò un segno particolare nella lega. Il basket è prerogativa dei lunghi, per ovvi motivi. La migliore stagione di Boykins è arrivata a 30 anni, nel 2006-07, con una media di 14,6 punti per Denver Nuggets e Milwaukee Bucks. Il tuo quotidiano sportivo sempre con te. Stats in carriera NBA: 6.6 punti + 1.5 rimbalzi + 3.7 assist di media in 164 partite. NBA non può essere riprodotto, ridistribuito o manipolato in alcun modo, totalmente o parzialmente. Webb è stato arruolato al quarto turno nel 1985, giocando la sua stagione da rookie con gli Atlanta Hawks e segnando una media di 7,8 punti in 15,6 minuti a partita. Oltre a quello dei Suns, Greg Grant ha vestito quelli di New York Knicks, Charlotte Hornets, Philadelphia 76ers, Denver Nuggets e Washington Bullets, oggi Wizards. Infine, giocò due stagioni con gli Warriors e due con i Toronto Raptors. Nonostante questo, molti giocatori di bassa statura hanno avuto grandissimo successo, entrando addirittura nella Hall of Fame. Così piccolo da poter passare sotto le gambe di qualsiasi altro giocatore della lega, così caparbio da compiere una carriera all’inizio inimmaginabile. Nove anni passati nella lega, in cui sembrava impossibile giocare per lui, indossando i completini di sei squadre diverse. Buon anno amici di Dunkest: la tripla di # BenSimmons ci lascia pieni di speranza e traboccanti di fiducia in vista di questo 2021. Vinsero il titolo nel 1971 – 1972 senza Baylor, con Chamberlain già nella fase calante della sua carriera. ... Vinci tutte e 10 le partite di "Migliore di sempre" in Gioca online ora. Non basta il nuovo contratto , l'estensione da 228 milioni di dollari che lega Giannis Antetokounmpo a Milwaukee e ai Bucks per i prossimi cinque anni. In questa speciale classifica andremo quindi a capire chi sono i giocatori NBA più bassi di sempre che sono stati in grado di lasciare un segno all’interno del campionato più bello del mondo. Disputò cinque anni con la franchigia della Grande Mela, per poi iniziare un lungo pellegrinaggio tra Boston Celtics, Oklahoma City Thunder, Golden State Warriors, Chicago Bulls, Denver Nuggets, Los Angeles Clippers e New Orleans Pelicans. 27 … A livello individuale ci sono tre premi di miglior giocatore della stagione regolare e due Mvp delle Finals. Ha giocato per sei diverse squadre nei suoi 7 anni di carriera, con la sua migliore stagione nel 1991-92 con 68 partite per Philadelphia 76ers e Charlotte Hornets, con una media di 3,3 punti a partita. Ask question + 100. Il primo, oltre a essere considerato il miglior c… È iniziata ed è terminata allo stesso modo, nella stessa franchigia: gli Atlanta Hawks. 0.5%. 2 Answers. Non pensava di raggiungere certe vette. Monte Towe gode di una fama migliore come allenatore che come giocatore. Qui, durante il primo campionato, raggiunse un career high di 16.0 punti e 7.1 assist di media. Fortemente sottovalutato, viene considerato un talento e un’ispirazione per giocatori di enorme impatto quali Tim Duncan, LeBron James e Derrick Rose. il giocatore più basso in Nba? Rating? Durante il training camp strinse una forte amicizia con l’Hall of Famer Carl Braun. Se si pensa al basket, non si può non pensare ad atleti incredibili che proiettano il loro corpo sempre più Una carriera più che dignitosa quella di Spud Webb, forte dei suoi 170 centimetri di altezza. Answer Save. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. L’anno migliore della sua carriera è stato nel 1991-92 con i Sacramento Kings, con una media di 16,0 punti e 7,1 assist a partita. Inconsiderato al Draft 1988, Earl Boykins è riuscito a mettere piede su un parquet NBA per ben 13 stagioni, senza dimenticare la sua avventura in Italia. Ah, impossibile tralasciare il titolo di campione nello Slam Dunk Contest 1986. Larry faceva tutto, e lo faceva da semovente! 22 aprile 1995, praticamente ai saluti, l’ex numero 2 concluse la gara con 23 punti e 10 assist, mettendo a segno 3 triple su 4 e 4 tiri liberi su 4. Ha giocato ai massimi livelli dal 1987 al 2001, totalizzando 889 partite giocate di cui la maggior parte con i Charlotte Hornets con cui giocò dal 1988 al 1997. Storia particolare la sua (ha vinto anche un titolo NCAA con Utah University) ben raccontata all’interno del documentario Transcending: The Wat Misaka Story, di Bruce Alan Johnson e Christine Toy Johnson. Il suo mantra di vita. Nba Blogtable Nba, chi sono i 4 migliori giocatori di sempre? Kareem Abdul-Jabbar (1969-1989) 38.387 C’è un motivo se la NFL produce meno superstar “marketizzabili” rispetto ad altri sport. Gli appassionati di basket e di sport in generale rimpiangono la perdita di uno dei più grandi atleti NBA di tutti i tempi, Kobe Bryant. Nel corso dei playoff, contro i Lakers, ha eguagliato il record di maggior numero di triple segnate da un solo giocatore in una partita di post-season: uno strepitoso 9/10 dall’arco del tiro da tre punti. 9 Answers. Al 52° posto assoluto nel draft del 1989, Greg Grant non ha fatto molto di più che servire come un discreto playmaker di riserva nella sua carriera. Altro pick dei Phoenix Suns – Draft 1989 – con cui Grant, a differenza di Nate Robinson, ha giocato. Répondre Enregistrer. Stats in carriera NBA: 11.0 punti + 2.3 rimbalzi + 3.0 assist in 618 partite. Join Yahoo Answers and get 100 points today. Webb ha vinto la gara di schiacciate nel 1986 e ha concluso la sua carriera con quattro partite per gli Orlando Magic nel 1997-98, a 34 anni. Di oggi LeBron James senza dubbio! Sicuramente molti non li avrete neanche sentiti nominare perche' non hanno mai vinto uno Slam Dunk Contest, ma prendete la mia risposta come la piu' onesta intellettualmente parlando. Il Draft NBA 2020 è probabilmente il più folle e imprevedibile degli ultimi anni. Bene anche Heat e Mavs, Kevin Durant fuori 7 giorni a causa del protocollo NBA, Mercato NBA, i Brooklyn Nets chiedono la Disabled Player Exception, I dieci migliori aneddoti su LeBron James, I 10 migliori tiratori da 3 punti nella storia della NBA, An NBA Christmas: le 10 migliori sfide natalizie di sempre, NBA, Shaquille O’Neal spiega cosa manca a LeBron per raggiungere MJ, NBA, Stephen Curry realizza 105 triple consecutive in allenamento, Video NBA All-Star Game, la Top 10 della partita, I Lakers vengono annunciati con i dati di Kobe Bryant, Kobe Bryant, LeBron James in lacrime durante l’inno americano, NBA, LeBron James commenta la sconfitta contro Orlando, Gli oggetti NBA venduti all’asta più costosi di sempre. Visto per una stagione alla Virtus Bologna nel 2008-09, con tanto di vittoria della EuroChallenge Cup, Earl Boykins è stato, dopo Muggsy Bogues, il giocatore più basso in NBA con 1,65 di altezza. Tra coloro che possono essere considerati delle leggende NBA a tutti gli effetti perché hanno scritto la storia di questo sport a partire dagli anni ’60, c’è ad esempio Elgin Baylor, il quale detiene il record del maggior numero di punti realizzati in una finale, 61. Una grossa soddisfazione, però, l’ha ottenuta: il titolo NCAA, ottenuto nel 1974 giocando al college del North Carolina. 2016 NBA Three Point Contest All Star Weekend FULL - Duration: 33:13. ... Giannis Antetokounmpo è stato eletto miglior giocatore della NBA per il secondo anno di fila. Still have questions? Stats in carriera NBA: 8.5 punti + 1.4 rimbalzi + 3.2 assist in 418 partite. News: SKY TG24; Spettacolo; METEO; OROSCOPO; Sport: Sky Sport Durato purtroppo solo un paio di stagioni. L’ex giocatore di Washington proprio in questi giorni potrebbe firmare con una franchigia pronta alla lotta al titolo 2020. Favourite answer. E’ stato uno dei principali specialisti nel tiro d fuori. Team di redattori che scrivono trascinati dalla passione per il basket e per il fantabasket di Dunkest. 0 0. Get answers by asking now. Il giocatore di basket più basso di sempre. Con i suoi 246 centimetri può essere considerato l'atleta più alto di tutti i tempi. Per questo vogliamo svelarvi i 10 giocatori dell’Nba più pagati di sempre.Si parla di cifre altissime, neanche paragonabili a quelle che guadagnano i … Stats in carriera NBA: 7.7 punti + 2.6 rimbalzi + 7.6 assist in 889 partite. 8 years ago. di solito si guarda ai più alti, quelli che fanno le schiacciate, ma con poca tecnica, salvo eccezioni ovviamente. I suoi 175 centimetri di altezza non gli impedirono di volare alto senza prendere scale o salire sulle spalle di qualche compagno: per tre volte si è aggiudicato il titolo di campione nello Slam Dunk Contest. Passato ai Los Angeles Clippers lo scorso 6 febbraio ma accompagnato all’uscita dopo soli due giorni, l’ex Sacramento Kings è un usato sicuro. È iniziata ed è terminata allo stesso modo, nella stessa franchigia: gli Atlanta Hawks.Il suo anno migliore è stato il primo, stagione 1977/1978, in cui ha terminato con una media di 11 punti e 4 assist in 77 partite. Ridevano, ma perché non lo avevano ancora visto giocare. Chi pensa che la pallacanestro sia uno sport per soli giganti si sbaglia di grosso. From PhotoFromTheWorld.com: Collection of sport photos Collezione di foto di sportive Collezione di foto di sportivi Collezione di foto di Auto. L’injury report degli Houston Rockets ha riportato la sua assenza. Leggi su Sky Sport l'articolo NBA, i migliori giocatori di sempre alti meno di 1.80 metri. Il tipico giocatore NBA ha il corpo ricoperto (compresi il pene e il culo) di miriadi di tatuaggi dei più svariati tipi. Stats in carriera NBA: 18.1 punti + 2.5 rimbalzi + 5.0 assist in 525 partite. Non è durata molto la carriera NBA di Charlie Criss, ma una cosa è certa. Boykins ha giocato fino all’età di 35 anni e si è ritirato con una media di 8,9 punti e 19,9 minuti a partita. Storica la sua schiacciata su Dwight Howard. Morteza Mehrzad - Ha partecipato alle Paralimpiadi di Rio 2016 con la nazionale Iraniana di sitting volleyball. Il piccoletto che ha fatto danni qua e là durante le due annate con i Boston Celtics, grazie alle quali ha ottenuto anche 2 convocazioni all’All Star Game, è ora in cerca di una nuova casa. Chi è il giocatore più basso della NBA ? Anche il rookie Jae’Sean Tate è stato mandato a casa, sempre nell’ambito dei controlli successivi alla positività di un giocatore. Nonostante la sua altezza, piuttosto bassa in una prateria di giganti, Isaiah Thomas ha avuto la forza di ritagliarsi un posto tra i migliori della lega. Io, almeno così dicono, a Shawn Marion :) Mettre à jour: Giulio 23 quest'anno ho fatto la C2 Calabria, dal prossimo in C1 girone H, nell'Audax Reggio Calabria. Stats in carriera NBA: 8.5 punti + 1.4 rimbalzi + 3.2 assist in 418 partite Non è durata molto la carriera NBA di Charlie Criss, ma una cosa è certa. Considerato come uno dei migliori tiratori della storia del gioco e uno dei giocatori più “duri” e completi di sempre, il nativo dell’Indiana ha segnato gli anni ’80 della Nba e ha vinto tre titoli con i suoi Boston Celtics. Grant ha raccontato l’improbabile viaggio tra le torri della NBA nella sua autobiografia, intitolata 94 Feet and Rising: The Journey of Greg Grant to the NBA and Beyond. Altri due grandi di questo periodo sono stati Bill Russell e Wilt Chamberlain. 1:19. Una stagione al fianco di Manute Bol, alto 2 metri e 32 centimetri, poi il trasferimento agli Charlotte Hornets dove fece la storia. Babe Ruth il più grande giocatore di Baseball di ogni tempo 3 vittorie nelle World Series con Boston, che senza di lui tornò a vincere dopo 86 anni. Nella storia della lega, infatti, abbiamo testimonianza di diversi atleti che hanno fatto la differenza con misure non proprio nella media. Titolo particolare perché arrivato al termine della stagione più strana e triste di sempre, iniziata a ottobre 2019, sospesa per il Covid e finita un anno più tardi dentro la bolla di Orlando. Il riconoscimento di miglior realizzatore è assegnato al giocatore che alla fine della regular season ottiene la migliore media-punti a partita (abbreviata in inglese con l'acronimo "PPG": point per game).Tale criterio venne adottato a partire dalla stagione 1969-1970; infatti fino a quel momento veniva premiato il giocatore con il totale più alto di punti messi a referto. Basket Rise 6,368 views. di solito si guarda ai più alti, quelli che fanno le schiacciate, ma con poca tecnica, salvo eccezioni ovviamente. Trending questions. Non solo si svolge in un momento atipico, metà novembre, ma si presenta ricco di incertezze: l’NBA si trova infatti in un periodo evolutivo senza precedenti, in cui i sistemi di gioco sono in costante cambiamento, così come le caratteristiche dei giocatori più quotati. Mosca bianca. La sua biografia sul sito della National Basketball Association dichiara: “Per acclamazione, Michael Jordan è il più grande giocatore di pallacanestro di tutti i tempi”. Lo sloveno dei Mavericks ottiene il punteggio più alto di sempre per un debuttante nella fase finale del torneo: superati Magic Johnson e LeBron James. Tra il 1998 e il 2012 cambia ben 15 squadre, tra cui una scappatella alla Virtus Bologna, con cui si aggiudica l’EuroChallenge nel 2009. Il basket è prerogativa dei lunghi, per ovvi motivi. Dominante in ogni fase di gioco è in grado di giocare in tutte le posizioni del campo, eccellendo naturalmente. Dominique Wilkins una volta ha detto: Non bisogna permettere ai piccoletti di scorrazzare sotto canestro, se lo fanno bisogna ricordargli che è territorio dei lunghi. Los Angeles Lakers 1968 – 1969: non vinsero il titolo NBA, ma la presenza contemporanea di tre dei più grandi giocatori della storia, Wilt Chamberlain, Jerry West ed Elgin Baylor, con quest’ultimo limitato dagli infortuni, fanno entrare questa squadra di diritto tra le più grandi. Nba Tutti i numeri Nba, altezza, peso, esperienza: tutte le curiosità dai roster L'altezza media dei 441 giocatori raggiunge i 2,012 metri. Chiuse a carriera a 36 anni con una media di 7,7 punti e 7,6 assist a partita. Subito dopo il primo posto di Muggsy Bouges, in questa speciale classifica troviamo altri giocatori più o meno famosi, ecco qualche informazione in più sui qualcuno di loro: Carriera con la valigia in mano per il secondo più basso di sempre. Più alto, e dunque più basso nel podio, troviamo il Papu Gomez, "attardato" di 2 centimetri. Tyrone Curtis Bouges è stato chiamato “Muggsy” dai suoi compagni a causa del suo luogo di nascita, il Maryland. Quali sono i giocatori più bassi in Nba? Wat Misaka, oltre ad essere conosciuto per i suoi 171 centimetri, è diventato famoso per esser stato il primo atleta non bianco e con ascendenza asiatica a sfondare nei professionisti. Tra di noi, ci sono plurivincitori di fantabasket sempre impegnati per darvi notizie e consigli aggiornati. Ranking of the 100 Best Golf Players of All Time - Le classifica dei 100 migliori giocatori di Golf di tutti i tempi The list of 100 fastest cars - Le classifica delle 100 auto più scattose. Nel 1946 si unì alla NBA (che a quel tempo era la Basketball Association of America) e giocò per i Boston Celtics una stagione. “Solo chiedevo di giocare, di … Anche se una sola stagione. Copyright © 2020 NbaReligion di Simone Ipprio. Ha giocato un totale di 814 partite nella NBA: come altri giocatori della lista, Webb non ha lasciato che la sua altezza si intromettesse e ha lasciato il segno nello sport attraverso il suo talento. Achievement totali: ... Sogni di gloria Ingaggia un giocatore con un contratto doppio ne Il mio GM/La mia LEGA. Se si cerca invece il Jackpot più basso bisogna allora tornare all'11 luglio 1998, quando a Treviso furono vinti un totale di 1.258.976,38 euro. 175 centimetri non sono un problema, almeno per lui. Dopo alcune esperienze in Europa, Jennings si diletta con il ruolo di coach. Crederci sempre, arrendersi mai. Tuttavia, i suoi anni migliori furono i successivi, quelli ai Sacramento Kings. La sua percentuale dall’arco in carriera è del 37,9% con 4,5 … Il giocatore più basso nell storia della NBA è Muggsy Bouges, alto solo 1,60m. 1 decade ago. Uno degli esempi più fulgidi del potere ai piccoli. The 4th Quarter Recommended for you. Allo stesso tempo, NFL Network pubblicò anche una lista basata sulle votazioni dei tifosi, in cui Rice si classificò nuovamente primo, seguito da Joe Montana , Walter Payton e Barry Sanders [4] . All'NBA sarà 1,80-90 il Play.. in Italia anche 1,70 in A1. Frequentò il Brooklyn College e dopo la laura, nel 1943 diventò un navigatore nell’US Army Air Corps. Stats in carriera nBA: 9.9 punti + 2.1 rimbalzi + 5.3 assist di media in 814 partite. Stats in carriera NBA: 2.8 punti + 0.9 rimbalzi + 2.7 assist in 274 partite. Tre le tappe: l'Nba mancata, il passaggio a Milano, la Nazionale E’ arrivato in Nba con questo peso, e da grandissimo giocatore Lebron ha rincarato la dose scegliendo la maglia numero 23, il numero di Michael Jordan. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Scusa, ma Larry Bird?? Molteplici le franchigie che lo hanno accolto: New Jersey Nets, Cleveland Cavaliers, Orlando Magic, Los Angeles Clippers, Golden State Warriors, Denver Nuggets, Milwaukee Bucks, Charlotte Bobcats, Washington Wizards e Houston Rockets nel 2012, per concludere il lungo percorso tra i giganti. Nel 1981 si trasferì alla High School di Dumbar, che aveva un’ottima squadra di basket. Miglior realizzatore Nba di tutti i tempi, Kareem guida anche il ranking dei migliori Big Men di sempre. In principio, in Bogues non albergavano questi sogni. Al terzo posto nel ruolo di giocatore più basso della Serie A c'è un gruppetto formato da Riza Durmisi (in prestito dalla Lazio al Nizza), Amin Younes, Gabriel Strefezza, Alexis Sanchez e Stefano Sensi, tutti alti 168 centimetri. Divise, scarpe, documenti e anelli: aste a volte anche milionarie per oggetti NBA che... Record riscritti e altri da riscrivere: LeBron James è ancora il migliore di tutti.... Quante ne sapete sul Re e sul suo regno? Earl Boykins, uno dei giocatori NBA più bassi di sempre, con i Nuggets. Bastarono due allenamenti per conferirgli il soprannome Muggsy, ovvero borseggiatore. Jerry Rice fu scelto come miglior giocatore di tutti i tempi, con Jim Brown al secondo posto. La crescita del ventitreenne romano è stata costante e lo ha portato al suo best ranking, la posizione numero 8. Quali sono i giocatori più bassi in Nba? Spesso utilizzato da sesto uomo con i suoi tiri e la sua presenza è stato determinante nella conquista del titolo dei Mavericks nel 2011. Dopo aver parlato dei giocatori NBA più alti di sempre, oggi scopriamo chi sono i giocatori più bassi della storia NBA. Dite la vostra commentando questo articolo. Vedremo se riuscirà ad ottenere un contratto con qualche contender in vista dei prossimi playoff. Stats in carriera: 2.8 punti + 0.8 rimbalzi + 1.9 assist in 115 partite. Stats in carriera NBA: 2.3 punti di media in 3 partite. Un finale eccezionale: una carriera di 14 anni, con più di 6800 punti segnati e il ritiro quasi da hall of famer nel 2001. Selezionato dai Phoenix Suns con la 21esima scelta al Draft 2005, Nate Robinson fu girato immediatamente ai New York Knicks. Tra i nomi presenti in questa lista, solo uno è attualmente attivo ed è quello di Isaiah Thomas. L'ordine e' indicativo, sono i piu' grandi di sempre e hanno giocato in epoche diverse quindi e' impossibile paragonarli tra loro. Dopo aver parlato dei giocatori NBA più alti di sempre, oggi scopriamo chi sono i giocatori NBA più bassi di sempre.