Qui trovate tre numeri che descrivono quello che è accaduto sulle nostre strade durante la prima ondata di Covid-19.-26,3% Gennaio-settembre 2020’. ISTAT Nel 2019 sono stati 172.183 gli incidenti stradali con lesioni a persone in Italia, in lieve calo rispetto al 2018 (-0,2%), con 3.173 vittime (morti entro 30 giorni dall’evento) e 241.384 feriti (-0,6%). Le misure di lockdown hanno fortemente ridotto la mobilità e quindi l’incidentalità stradale. Incidenti stradali: Aci-Istat, il lockdown ne ha fatto crollare il numero. Secondo una stima preliminare, da gennaio a settembre – complici le restrizioni dovute alla pandemia del Covid – gli incidenti con lesioni a persone sono stati 90.821, pari a … Per tutti gli aspetti inerenti il processo di raccolta dei dati (tempistiche, scadenze, modalità di invio Veicoli ed incidenti. La diminuzione delle vittime riguarda tutti gli ambiti stradali (ANSA) – ROMA, 16 DIC – Nel 2020 l’Istat registra il crollo record di incidenti, feriti e vittime sulle strade italiane. rdc_istituzioni@istat.it specificando nell’oggetto della email “Problemi invio dati incidenti stradali” . Il numero dei morti diminuisce rispetto al 2018 (-161, pari a -4,8%), per il secondo anno consecutivo dopo l’aumento registrato nel… Aci Istat Incidenti stradali ACI: Gli Incidenti Stradali 2018 Genova “maglia nera” Nel 2018, sulle strade italiane, si sono registrati 172.553 incidenti con lesioni a persone, che hanno causato 3.334 decessi e … L’Istat rende disponibili i file per la ricerca della “Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone”. Il presente studio VEICOLI E INCIDENTI STRADALI nasce dall'integrazione dei database degli incidenti stradali Istat-Aci e del Pubblico Registro Automobilistico (PRA), da cui è possibile trarre dati tecnici e giuridici circa il veicolo e la sua proprietà. Nei primi nove mesi del 2020 -29,5% rispetto al 2019, in forte calo feriti e vittime 16 dicembre 2020 @ 11:26 (ANSA) - ROMA, 16 DIC - Nel 2020 l'Istat registra il crollo record di incidenti, feriti e vittime sulle strade italiane. Non sono certo confortanti i dati dell’ultimo rapporto Aci-Istat sugli incidenti stradali avvenuti in Italia nel 2014. Nei primi nove mesi dell’anno Istat ha rilevato una diminuzione di incidenti stradali senza precedenti. Il dato nazionale che fa più impressione è quello medio di 485 incidenti al giorno che causano 9 morti e 688 feriti. Nel 2020 l'Istat registra il crollo record di incidenti, feriti e vittime sulle strade italiane. Lo sottolineano Istat e Aci nel rapporto ‘Incidenti stradali – Stima preliminare. Secondo una stima preliminare, da gennaio a settembre - complici le restrizioni dovute alla pandemia del Covid - gli incidenti con lesioni a persone sono stati 90.821, pari a -